Dettagli opera: CRIMINALI DI GUERRA ITALIANI

Di seguito i dettagli dell'opera selezionata. Si può procedere al download dal link presente al termine della scheda

Autore:
CONTI DAVIDE
Titolo:
CRIMINALI DI GUERRA ITALIANI
Edito da:
ODRADEK
Anno di edizione:
2013
Genere:
STORIA
Formato di registrazione:
DAISY
Codice isbn:
8896487143
Durata:
815 minuti
Dimensione file:
369073417
Lettura eseguita da:
BINI IVANO
Livello di lettura:
PRIMO LIVELLO

Risguardo di copertina

Attraverso un'ampia mole di documenti ufficiali, il libro opera una ricognizione dei crimini di guerra commessi dal regio esercito durante l'occupazione italiana in Albania, Jugoslavia, Urss e Grecia e di cui le alte gerarchie militari avrebbero dovuto rispondere alla fine della guerra. Più precisamente, illustra le trattative, gli accordi, le politiche dilatorie attuate dal governo di Roma per giungere a eludere ogni forma di sanzione giuridica ai danni dei vertici del proprio esercito cosicché i mancati processi, le assoluzioni e la generale impunità ha permesso la narrazione auto-assolutoria degli italiani "brava gente".

Centro nazionale del libro parlato Francesco Fratta

Via Borgognona 38 - 00187 Roma