Libri più scaricati

Ecco la classifica dei 20 libri più scaricati.

BUTICCHI MARCO: LA VOCE DEL DESTINO

Risguardo di copertina

è il caso che porta oswald breil a salvare un'anziana senzatetto da un tentativo di rapimento. una volta raggiunta la casa galleggiante di breil, il magnifico e storico yacht williamsburg, la donna racconterà a oswald e sara la storia del suo misterioso passato. un passato fatto di platee in delirio per la "voce più bella di sempre". l'anziana clochard è infatti il grande soprano luce de bartolo, costretta a una vita randagia per sfuggire ai demoni che la perseguitano, fin da quando, ragazza, ha intrecciato in argentina la sua vita con quella di evita duarte, futura moglie del colonnello juan domingo perón. e proprio da evita luce sarà resa partecipe di un segreto terribile che coinvolge i nazisti fuggiti in argentina dopo la caduta del terzo reich...

BUTICCHI MARCO: L'ANELLO DEI RE

Risguardo di copertina

new york, 2002. una serie di attentati sta seminando il terrore in ogni parte del mondo, ma i vertici delle agenzie di intelligence brancolano nel buio. unici indizi i folli comunicati di un serial bomber, che preannuncia i massacri a mezzo di messaggi tortuosi fra le righe del corano, promesse di morte siglate dall'arcano simbolo di un anello leggendario. un anello che incatena luoghi e avvenimenti lontani ma legati al suo infausto luccichio: venezia e il mediterraneo del trecento; il fosco scenario della grande guerra sulle dolomiti italiane; l'america sospesa fra le ombre della depressione e le luci di hollywood; la romania di ceausescu, dove, fra le tenebre della dittatura, si celano le chiavi di un ulteriore, tragico enigma. difficile eredità per chi sarà chiamato a tentare di sciogliere questi nodi fatali: oswald breil. sempre affiancato da donne affascinanti e intelligenti, l'ex primo ministro israeliano, dovrà affrontare i fantasmi del proprio passato per fronteggiare la minaccia che incombe sul futuro del pianeta, oltre che sulla sua stessa vita.

BUTICCHI MARCO: LE PIETRE DELLA LUNA

Risguardo di copertina

tre misteriose statuette d'oro risalenti alla roma del i secolo d. c., un enigma archeologico che gli studiosi hanno inseguito per secoli tra indizi confusi, testimonianze remote, sparizioni e ritrovamenti. ma perché, adesso, anche i servizi segreti delle grandi potenze sono così interessati a questa vicenda? e quali sono i fili nascosti che collegano il passato delle pietre al loro presente? un vertiginoso slalom di avventure tra l'antica roma e i giorni nostri, tra galeoni spagnoli e navicelle spaziali, tra agenti del mossad e affascinanti scrittrici.

ARDONE VIOLA: IL TRENO DEI BAMBINI

Risguardo di copertina

a volte dobbiamo rinunciare a tutto, persino all'amore di una madre, per scoprire il nostro destino. nessun romanzo lo aveva mai raccontato con tanto ostinato candore.«affilato e toccante» – il venerdì«ci siamo letteralmente innamorati di questo romanzo di formazione così commovente. una storia piena di tenerezza, ironia e umanità» - juan milà, harper collins«un romanzo appassionante e scritto benissimo. la storia di questo bambino del dopoguerra, della sua lotta per la sopravvivenza e l’amore, tiene incollati alle pagine» - marion kohler, dva-penguin, germania«originale, emotivo, di grande qualità letteraria. un libro che tutti dovrebbero leggere» - anne michel, albin michel, franciaè il 1946 quando amerigo lascia il suo rione di napoli e sale su un treno. assieme a migliaia di altri bambini meridionali attraverserà l'intera penisola e trascorrerà alcuni mesi in una famiglia del nord; un'iniziativa del partito comunista per strappare i piccoli alla miseria dopo l'ultimo conflitto. con lo stupore dei suoi sette anni e il piglio furbo di un bambino dei vicoli, amerigo ci mostra un'italia che si rialza dalla guerra come se la vedessimo per la prima volta. e ci affida la storia commovente di una separazione. quel dolore originario cui non ci si può sottrarre, perché non c'è altro modo per crescere.

BONDOUX ANNE-LAURE: L'ALBA SARA' GRANDIOSA

Risguardo di copertina

finalista premio andersen 2019 - categoria miglior libro oltre i 15 anni. una notte passata in bianco. una veglia lunga trent'anni. il momento della vita in cui niente è più come prima.nine ha sedici anni e questa sera non andrà alla festa del liceo. titania, sua madre, ha deciso diversamente. dopo aver prelevato la figlia all'uscita di scuola, si dirige verso una destinazione sconosciuta, una capanna isolata sulla riva di un lago. è tempo che nine venga a conoscenza di un passato accuratamente nascosto. chi sono octo, orion e rose-aimée? chi vive in quella misteriosa capanna? a chi appartiene la bici rossa che sta sotto la scala? in una lunga notte di rivelazioni nine scopre l'incredibile storia della sua famiglia. età di lettura: da 13 anni.

DE GIOVANNI MAURIZIO: 10° LIBRO DELLA SERIE DEL COMMISSARIO RICCIARDI - ANIME DI VETRO

Risguardo di copertina

c'è la morte nell'anima di luigi alfredo ricciardi. imprigionato nel guscio della solitudine più completa, che non permette a nessuno di intaccare, è sulla soglia della disperazione. all'ottavo appuntamento con i lettori del commissario dagli occhi verdi, più che mai protagonista in una indagine dove tutto è anomalo, maurizio de giovanni ci regala la meraviglia di un romanzo in cui le anime di ciascuno si rivelano fatte di vetro: facili a rompersi in mille pezzi, lasciano trasparire la fiamma che affascina e talvolta danna, e occorre allora il sacrificio della rinuncia, che può apparire incomprensibile ed esporre alla vendetta. prende così forma un congegno narrativo misteriosamente delicato e struggente, vertiginoso e semplice, che spinge ricciardi su strade rischiose. e lo costringe a fare i conti con sé stesso e i propri sentimenti. mentre le pagine sembrano assumere la voce di una delle più celebri canzoni partenopee, per carpirne il più nascosto segreto.

SPINELLI JERRY: LA FIGLIA DEL GUARDIANO

Risguardo di copertina

cammie vive tra le mura di una prigione, ma non è una detenuta. è la figlia del direttore del carcere di two mills, in pennsylvania, dove trascorre le sue giornate insieme alle ospiti dell’ala femminile: boo boo con le sue unghie laccate di rosso e la sua debordante allegria, tessa e la sua parlantina pungente, la silenziosa eloda, ammessa nell’appartamento del direttore come domestica. c’è chi deve scontare una condanna per furto, chi ha commesso un crimine inconfessabile, ma per tutte cammie è la piccola tornado, la mascotte della prigione. ora che il suo tredicesimo compleanno è vicino, però, cammie desidera quello che ha perduto quand’era bambina, ed è determinata a cercarlo proprio tra le detenute: una madre. sullo sfondo delle note di elvis presley e i caldi pomeriggi di un’estate americana, una storia di perdite e seconde possibilità, che mostra quanta umanità si nasconda dove nessuno la cercherebbe mai.

LAGORIO GINA: IL BASTARDO


GREGOROVIUS FERDINAD: LUCREZIA BORGIA


DE GIOVANNI MAURIZIO: 11° LIBRO DELLA SERIE DEL COMMISSARIO RICCIARDI - SERENATA SENZA NOME

Risguardo di copertina

sono passati più di quindici anni da quando vinnie sannino è emigrato in america, imbarcandosi di nascosto su una nave. là ha avuto successo, è diventato campione mondiale di pugilato nella categoria dei mediomassimi. ma il suo ultimo avversario, un pugile di colore, è morto, e lui non se l'è più sentita di continuare. adesso è tornato per inseguire l'amore mai dimenticato, cettina, la ragazza che alla sua partenza aveva pianto disperata. la vita, però, è andata avanti anche per lei, che ora è donna e moglie. vedova, anzi: perché il marito, un ricco commerciante, viene trovato morto. qualcuno lo ha assassinato finendolo con un pugno alla tempia, simile a quello che, in una sera maledetta, vinnie ha vibrato sul ring dall'altra parte del mondo. per ricciardi e maione, e per i loro cuori, sarà davvero una brutta settimana di pioggia.

STEEL DANIELLE: LA DUCHESSA

Risguardo di copertina

inghilterra, xix secolo. angélique latham, orfana di madre, cresce nel magnifico castello inglese di belgrave, circondata dall'amore del padre phillip, il duca di westerfield, e in compagnia dei due fratellastri. intelligente, ben istruita e bellissima, a diciotto anni aiuta il genitore a gestire gli affari di famiglia. ma una grave malattia sorprende phillip, il quale, sapendo che la legge estromette angélique dall'eredità, poco prima di morire consegna alla figlia, in gran segreto, un'ingente somma di denaro, allo scopo di proteggerla anche dalle angherie dei fratellastri. la ragazza infatti, poco dopo i funerali, viene cacciata di casa dagli eredi maschi. ma quando si cade bisogna sapersi rialzare: per questo angélique parte alla volta di parigi e ricomincia da capo. e il destino, si sa, aiuta chi osa: camminando per le strade della capitale, angélique si imbatte in una giovane prostituta in fuga da un uomo violento. dopo averle prestato soccorso, un'idea la folgora: con il contributo lasciatole dal padre, aprirà un'elegante casa di piacere. nasce così le boudoir, il luogo prediletto da uomini d'affari, politici e aristocratici, un rifugio sicuro per i più peccaminosi segreti, dove i desideri carnali vengono esauditi da splendide donne protette dalla duchessa angélique. ma questa nuova vita, sempre sull'orlo dello scandalo, è davvero il riscatto che angélique cerca?

SMITH WILBUR: 1° LIBRO I COURTENEY ATTO I - UCCELLI DA PREDA - 1 PARTE


BOSCHWITZ ULRICH ALEXANDER: IL VIAGGIATORE

Risguardo di copertina

otto silbermann sta negoziando con un conoscente la vendita del suo elegante appartamento di berlino quando alla porta di casa risuona un colpo secco seguito da un ordine: «apri, ebreo» intima una voce. è il 10 novembre 1938, il giorno dopo la notte dei cristalli: i pogrom organizzati dal regime nazionalsocialista sono iniziati e silbermann, ricco e stimato commerciante ebreo tedesco, sguscia fuori dalla porta di servizio, incontrando il suo destino di fuggiasco. «berlino – amburgo, pensò. amburgo – berlino. berlino – dortmund. dortmund – aquisgrana. aquisgrana – dortmund. e forse sarà sempre così. adesso sono un viaggiatore. in realtà sono già emigrato, sono emigrato nelle ferrovie del reich.» succede proprio questo, silbermann trascorre una settimana intera sui treni, sa di essere in trappola, ma non gli è possibile fermarsi o smettere di cercare un riparo. esule in patria, uomo sopraffatto, emblema di tutte le anime rifiutate costrette a soccombere al meccanismo della paura, ora è nient'altro che un «insulto con due gambe». "il viaggiatore" è il quadro, realizzato con drammatica lucidità, delle conseguenze della kristallnacht, il romanzo di un giovanissimo scrittore – ulrich boschwitz aveva poco più di vent'anni – che ebbe il dono tragico della preveggenza e descrisse in presa diretta il crollo di ogni legge di umana convivenza. prima di ogni letteratura sull'olocausto e prima ancora di ogni diario, questa è la prima testimonianza letteraria sull'inizio della catastrofe europea del novecento.

SMITH WILBUR: 1° LIBRO I COURTENEY ATTO I - UCCELLI DA PREDA - 2 PARTE


HOFFMANN E.T.A.: SUOR MONIKA

Risguardo di copertina

romanzo libertino, nel quale si mescolano licenziosità, aspirazioni masochiste e autocompiacimento e ironia. una suora racconta alle consorelle le sue esperienze di vita, spesa nella ricerca delle voluttà materiali e della sua iniziazione ai piaceri del sesso.

JANSSON ANNA: LA DONNA DEI MIRTILLI ROSSI

Risguardo di copertina

mossmarken è un piccolo paese affacciato sulle paludi del nord della svezia. negli acquitrini che coprono l'intero paesaggio, durante l'età del ferro, venivano compiuti sacrifici agli dei. anche sacrifici umani. le condizioni ambientali di queste zone umide ritardano il processo di decomposizione, e dalle acque melmose riemergono antichi corpi mummificati. come quello della donna dei mirtilli rossi, il primo miracoloso ritrovamento che aveva portato alla scoperta delle proprietà chimiche di quell'area. nathalie è una biologa. è venuta fino a mossmarken per studiare le torbiere. ma lei quelle zone le conosce bene: le ha abbandonate da bambina, in seguito a strani, tragici incidenti. poco dopo il suo arrivo, trova un uomo privo di sensi a pochi passi dall'acquitrino. e una fossa scavata per accoglierlo poco distante. la palude ha fame di nuovi sacrifici, come sostiene la gente del posto? oppure il male che si annida in quel piccolo borgo ha una natura terribilmente umana? a porsi le stesse domande è maya linde, artista e fotografa della polizia. sarà lei a guidare le indagini e a sfiorare la verità.

KEPLER LARS: LAZARUS

Risguardo di copertina

la polizia di oslo indaga sull’omicidio di un ladro di cadaveri: nel suo appartamento sono stati ritrovati i resti di corpi a diversi stadi di decomposizione, compreso il cranio della moglie del commissario della polizia criminale svedese joona linna. la tomba della donna, morta di cancro qualche anno prima e sepolta in finlandia, è stata profanata. le cose si complicano quando a rostock, in germania, viene scoperto il cadavere di uno stupratore: nel suo telefono compare il numero di joona linna. due giorni prima di essere ucciso l’uomo ha chiamato il commissario, che ora da stoccolma giunge sulla scena del crimine per partecipare alle indagini. il tratto che accomuna entrambe le vittime dall’oscuro passato il profanatore di oslo, lo stupratore di rostock è la presenza di segni di flagellazione sulla schiena: la firma di jurek walter, il peggior serial killer della storia europea. ma non è possibile, perché jurek walter è morto da tempo. saga bauer, commissario dei servizi segreti svedesi e grande amica di joona, gli ha sparato tre colpi al petto al termine di un lungo inseguimento. il corpo è finito in mare, ma in seguito la perizia medico-legale ha confermato tutto. il dna non mente. e un serial killer non può tornare in vita come lazzaro. ma il dubbio si è ormai insinuato nella mente di joona linna, mentre cresce vertiginosamente il numero delle vittime marchiate con la stessa, identica firma.

BERNEY LOU: NOVEMBER ROAD

Risguardo di copertina

a poche ore dall’omicidio di jfk, tutti quelli che hanno legami con marcello vengono trovati morti e frank sospetta di essere il prossimo: è stato a dallas per una missione per il capo meno di due settimane prima che il presidente venisse ucciso. con poche possibilità di salvarsi, guidry si dirige verso las vegas per incontrare un vecchio socio, un uomo spietato che odia marcello abbastanza da aiutare frank a sparire. forse. frank sa che la prima regola della fuga è “non fermarsi”, ma quando vede una bella donna sul ciglio della strada con l’auto in panne, due figlie e un cane sul sedile posteriore, vede anche il travestimento perfetto per coprire le proprie tracce e seminare i sicari che lo stanno inseguendo. fingendosi un assicuratore, si offre di aiutare charlotte a raggiungere la sua destinazione, la california. se lei lo accompagna a las vegas, lui può aiutarla a procurarsi una nuova auto. per charlotte è più di una macchina: è una via d’uscita. anche lei sta scappando, da un’esistenza soffocante in un piccolo paese dell’oklahoma e da un marito gentile che è però un alcolista senza speranza. la loro è una storia americana: due estranei si incontrano per condividere un viaggio verso ovest, verso un sogno, una speranza, e si scoprono l’un l’altro lungo la strada. charlotte è attratta da un uomo forte e gentile; guidry da una donna intelligente e divertente. capisce che è determinata a dare una nuova vita a se stessa e alle sue figlie; lei invece non può sapere che lui sta disperatamente cercando di lasciarsi la vecchia vita alle spalle. un’altra regola è che i fuggiaschi non dovrebbero innamorarsi, soprattutto tra di loro. perché una strada non è solo una strada: è una traccia e gli spietati e implacabili cacciatori di guidry lo stanno raggiungendo. però frank non vuole solo sopravvivere, vuole vivere davvero, forse per la prima volta. ognuno è sacrificabile, o dovrebbe esserlo, ma ora frank non può abbandonare la donna e le bimbe che ha imparato ad amare. e questo potrebbe farli uccidere tutti.

SMITH WILBUR: 2° LIBRO ROMANZI EGIZI - IL SETTIMO PAPIRO - PARTE 2


MIRCEA ELIADE: IL MITO DELL'ETERNO RITORNO

Risguardo di copertina

(non indicato)